Ladro ruba un'auto e prova a scappare, ma la neve glielo impedisce

Ladro ruba un'auto e prova a scappare, ma la neve glielo impedisce
di

Alcuni giorni fa negli Stati Uniti è stato riportato un episodio di furto piuttosto particolare. Il protagonista della vicenda è un uomo il quale ha tentato di rubare un'auto colma di oggetti da spedire, ma gli è andata malissimo.

Come potete facilmente vedere dal post Reddit in fondo alla pagina, il proprietario della vettura in questione ha registrato tutta la scena dalla soglia del portone di casa sua, e non possiamo esimerci dal dire che l'episodio ha del tragicomico.

All'inizio del video il criminale si allontana in fretta dal portoncino, gira intorno alla macchina, sale nell'abitacolo, mette la retromarcia e schizza via attuando una manovra "utile" alla fuga. Evidentemente non si è accorto della collinetta di neve situata tra un vialetto e l'altro e vi sale sopra a marcia indietro provocando il sollevamento dal terreno delle ruote anteriori, e cioè di quelle preposte al movimento della vettura.

A un primo sguardo la neve non sembrava essere così alta da bloccare la marcia di un veicolo, ma evidentemente la Toyota Yaris non è riuscita a risolvere la situazione. A tal punto il losco individuo è sceso dall'abitacolo per provare a spingere l'utilitaria con le sue sole forze, ma evidentemente non ne è stato in grado.

La clip termina in questo modo, però vi consigliamo di cliccare sulla fonte in calce per assistere alla prosecuzione della vicenda. In fondo alla pagina originale è stato allegato un ulteriore video, il quale testimonia l'arrivo immediato delle volanti della polizia, che hanno accerchiato la Yaris, estratto l'uomo dall'abitacolo e impedito lui ogni tentativo di fuga.

Molto curioso il fatto che il ladro, nell'aspettare che le forze dell'ordine arrivassero sulla scena, era completamente calmo e disinvolto: i primissimi secondi del video pubblicato da Carscoops lo vedono intento a bere un bicchiere d'acqua mentre gli agenti si avvicinavano alla vettura.

A proposito di utilitarie Toyota vogliamo avviarci a chiudere rimandandovi alla minuscola auto elettrica fatta di plastica che il produttore giapponese sta per lanciare sul mercato orientale: leggerezza e dimensioni rendono la C+pod un perfetto mezzo cittadino. Come forse ben saprete, la compagnia automobilistica nipponica vuole puntare tutto sulla alimentazione elettrica, e ha intenzione di farlo in grande stile: pare che il brand sia pronto a lanciare una EV con batteria a stato solido, capace di riempire il pacco batterie di energia in soli 10 minuti.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1