Ladro va in concessionaria e prova a rubare una Mitsubishi, ma finisce malissimo

Ladro va in concessionaria e prova a rubare una Mitsubishi, ma finisce malissimo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Provare a rubare un'autovettura, non c'è bisogno che lo diciamo, è assolutamente contro la legge. Provare a sottrarla ad una concessionaria però, oltretutto mentre si è circondati da una decina di persone, è un atto che evidenzia persino una mancanza di amor proprio.

Il video in fondo alla pagina, pubblicato di recente su Reddit, è stato registrato presso la città di Brisbane, in Australia, e inizia mostrando un individuo al volante di una Mitsubishi Outlander. Non è chiaro se avesse prenotato un test drive o meno, ma trovandosi a bordo del grosso SUV ha pensato di bloccare immediatamente le portiere lasciando fuori dal veicolo i dipendenti della concessionaria.

Si tratta di una mossa assolutamente avventata, anche perché la presenza di una folla non è certo di grande aiuto in un tentativo di furto. Difatti il panico l'ha portato più volte ad accelerare a folle, e a quanto pare il conducente non è riuscito neanche a disattivare il freno a mano. Ad un certo punto per lui si apre uno spiraglio, appronta una inversione a U ma si ritrova di fronte ad una Toyota LandCruiser.

Dopo un po' gli astanti minacciano di distruggere i finestrini e di tirarlo fuori dall'abitacolo nel caso in cui dovesse decidere di non uscire con le sue gambe. Al suo rifiuto un dipendente comincia a battere sul finestrino anteriore destro con un palo di metallo disintegrando il vetro.

La reazione dell'uomo braccato è del tutto disperata, poiché apre la portiera nel tentativo di svignarsela non considerando di trovarsi in presenza di una decina di individui con l'unico scopo di bloccarlo. Gli ultimi secondi del video mostrano il ladro mentre viene spinto al suolo e immobilizzato da quattro persone. La faccenda non si sarebbe potuta concludere diversamente.

A proposito di furti d'auto non possiamo non rimandarvi ad una bizzarra vicenda verificatasi alcuni giorni fa negli Stati Uniti: un criminale, dopo aver rubato una berlina e avervi trovato un bambino all'interno, ha deciso di tornare indietro, di far scendere il pargolo dall'abitacolo e di rimproverare sua madre per averlo lasciato in macchina. Ancora peggio è andata ad un altro losco individuo, la cui fuga è stata arrestata due metri più in là a causa di un mucchietto di neve.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1