di

Il mercato dell'auto negli Stati Uniti è ben diverso da quello europeo. Sul Vecchio Continente le auto più comuni sono quelle compatte a attente ai consumi, mentre dall'altra parte dell'Oceano Atlantico si vendono milioni di pickup e centinaia di migliaia di muscle car ogni anno.

Tra queste ultime la Dodge Challenger SRT Hellacat è una verro e proprio gioiellino, e questo evidentemente lo pensano anche i ladri di auto, che sembrano gradire particolarmente la vettura. Il video in alto testimonia infatti uno dei tantissimi furti ai danni del bolide appena menzionato.

Le riprese sono state effettuate alle 05:00 del mattino del 25 agosto scorso, e immortalano un enorme Jeep Grand Cherokee SRT mentre si ferma di fianco alla preda in un ampio parcheggio. Subito dopo due uomini mascherati escono dal SUV contemporaneamente, e un terzo complice a bordo di una vettura arancione si avvicina per tenere un occhio sull'operazione. Dopo un po' anche una Audi e-tron approccia la zona, e pure il suo conducente potrebbe essere parte del piano.

Nei minuti che seguono i ladri entrano nella Challenger SRT Hellcat e riescono ad avviarla armeggiando non poco, ma alla fine tutto il gruppo si allontana con la refurtiva senza alcun problema. Data la distanza tra la telecamera e la vettura non è facile capire in che modo e con quali attrezzi i criminali abbiano agito, ma è chiaro che il tempo impiegato è ben superiore a quello che in genere serve per avviare una macchina copiando il codice del sistema keyless. Probabilmente l'intervento è stato di tipo meccanico, ma non ci metteremmo la mano sul fuoco.

A proposito di furti d'auto vogliamo citare l'importanza del doppio vetro dei finestrini nel permettere ai veicoli di resistere agli attacchi dei ladri meno esperti: un interessante video evidenzia la difficoltà di scassinamento di alcuni individui. Nel frattempo Tesla sta lavorando ad un sistema keyless ultra sicuro per contrastare una problematica molto seria: quando lo vedremo finalmente sulle auto in commercio?

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2