La Nissan GT-R50 creata da Italdesign verrà esposta al Crossing di Tokyo

di

La supercar Nissan GT-R50, nella variante creata dall'azienda italiana Italdesign, verrà messa in vetrina a partire da oggi al Nissan Crossing situato a Tokyo, nel distretto di Ginza. Questo modello è nato dall'intenzione di unire le performance dell'auto con la qualità assicurata dal Made in Italy.

Nissan ha collaborato con l'azienda di Torino utilizzando come base di partenza Nissan GT-R NISMO, per festeggiare i 50 anni che la vettura sportiva compirà nel 2019, e le 50 candeline spente da Italdesign nel corso di quest'anno.

Nissan GT-R50 farà il suo debutto al Crossing di Ginza dopo essere stata mostrata in precedenza in Europa e negli Stati Uniti, e rimarrà in esposizione fino al 25 novembre; la sua prima apparizione in pubblico è avvenuta in occasione del Goodwood Festival of Speed tenutosi in Inghilterra a luglio.

Questa versione speciale dell'automobile è caratterizzata dalla colorazione Liquid Kinetic Gray, che lascia spazio ad alcuni dettagli dorati (Energetic Sigma Gold) che catturano subito l'attenzione. Il propulsore è un V6 VR38DETT da 3.8 litri e 720 cavalli, impreziosito dall'esperienza maturata da NISMO nelle competizioni GT3.

A condividere il palco con la nuova creatura di Italdesign ci sarà anche Nissan Skyline 2000 GT-R del 1972, l'antenata della GTR-50 costruita appositamente per il Tokyo Motor Show di quell'anno, e la Concept Vision 2020 Gran Turismo, molto apprezzata dai fan di tutto il mondo.

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

La Nissan GT-R50 creata da Italdesign verrà esposta al Crossing di Tokyo