La strategia di Lucid per conquistare il mercato delle auto elettriche

La strategia di Lucid per conquistare il mercato delle auto elettriche
di

Il CTO di Lucid Motors, Peter Rawlinson, ha rivelato in questi giorni alcuni dettagli importanti sul lavoro che sta compiendo la pionieristica casa automobilistica per portarsi a casa la primazia nel mercato delle macchine elettriche.

Durante una chiacchierata con Inside EVs Rawlinson ha descritto il suo lavoro con la Lucid come una partita a scacchi, un gioco di strategia dove gli elementi da portare avanti contemporaneamente sono molteplici. "Non si tratta di un solo prodotto", ha, infatti, detto riferendosi alla Lucid Air, quella che sarà la prima vettura elettrica dell'azienda.

Lucid è una delle aziende che sta puntando tutto sulle EV, con l'ambizioso scopo di rubare a Tesla lo scettro del target di lusso. Altre, come Dyson, puntano allo stesso scopo, ma Lucid ha qualche carta in più, come un lavoro di ricerca e sviluppo iniziato da tempo, e investimenti per oltre un miliardo ottenuti da un fondo dell'Arabia Saudita.

"Le EV si devono muovere su un paradigma differente", ha detto. Lavorare non solo su batterie più capienti ed efficienti, e la Lucid Air promette di offrire anche un pacchetto con autonomia da 400 miglia. Per Lucid la battaglia si vince con motori più efficienti, ma anche livelli di cura per l'aerodinamica senza precedenti. "Entro i prossimi anni Lucid vuole arrivare a spingere cinque miglia per kilowatt-hour", ha continuato il CTO. Oggi lo standard è di 3.5-4 miglia.

Poi la rivoluzione delle EV parte dalla facilità di ricarica dei veicoli, e anche qua le idee sono chiare: "in futuro vedremo Elecrtify America mettere stazioni fast charge in ogni angolo".

La combinazione di maggiore efficienza con maggiore disponibilità delle stazioni renderebbe superflua la corsa a batterie sempre più capienti e ingombranti. L'obiettivo finale è avere veicoli elettrici di lusso venduti a non più di 30.000$: "Questa è la vera rivoluzione, questi saremo noi tra 5 o 6 anni da oggi".

La partita per Lucid si vince con idee chiare sul lungo termine, che, a quanto pare, all'azienda non mancano.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
5