La prossima generazione di Nissan GT-R e 370Z potrebbe essere elettrica

La prossima generazione di Nissan GT-R e 370Z potrebbe essere elettrica
di

Come probabilmente già saprete, Nissan ha già deciso di abbandonare i motori diesel in Europa, focalizzandosi su benzina ed elettricità. E anche le sportive di casa potrebbero subire il processo di elettrificazione, pensiamo alla GT-R e alla 370Z.

L'indiscrezione è stata pubblicata da Motor1.com, dopo un report di Top Gear, quindi le basi perché tutto possa essere reale ci sono eccome. Sembra dunque che le prossime generazioni di Nissan GT-R e 370Z, le auto più "arrabbiate" del brand nipponico, possano guadagnare un unico propulsore elettrico.

A dirlo è stato Jean-Pierre Diernaz, uno dei responsabili marketing di Nissan, che ha manifestato la volontà del brand di elettrificare circa il 40% del suo parco auto europeo entro il 2022. Un impegno enorme dunque, che dovrebbe coinvolgere non solo X-Trail e Qashqai, anche - per l'appunto - 370Z e GT-R.

"Per me non esiste conflitto fra l'elettrificazione e le auto sportive, anzi, probabilmente è il contrario. Queste ultime possono guadagnare molto dai propulsori elettrici, che inoltre insieme alle batterie possono essere spostati facilmente da una piattaforma all'altra, più di quanto si possa fare con un classico motore a combustione" avrebbe detto Diernaz, facendo magari riferimento a una certa versatilità produttiva dei nuovi propulsori.

Sia la GT-R che la 370Z elettriche dovrebbero contare sullo zampino di Mercedes-Benz, azienda che sta investendo moltissimo nell'elettrico e che dovrebbe fornire i propulsori, ma tutto è ancora da confermare. All'orizzonte potrebbe esserci anche una soluzione ibrida con motori turbo da 2.0 e 3.0 litri.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
0

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!