La nuova Hyundai Ioniq 2020 promette maggiore autonomia

La nuova Hyundai Ioniq 2020 promette maggiore autonomia
di

Hyundai sta ponendo sempre maggiore attenzione al mondo elettrico, del resto ha confermato di star lavorando a una Hyundai Ioniq con autonomia maggiorata, da far uscire sul mercato nel 2020.

A dirlo è stato il responsabile delle strategie legate ai veicoli alternativi del brand, Gil Castillo, nel corso di un'intervista a InsideEVs. "L'autonomia della Ioniq andrà a migliorarsi con l'uscita del nuovo modello. Potrà contare su una batteria più grande, anche se non raggiungerà i livelli della Kona" ha detto Castillo.

Fare meglio della Hyundai Kona EV effettivamente è una missione quasi impossibile, per i tempi ma anche per la stazza della Ioniq: il piccolo crossover è in grado di avvicinarsi ai 500 km di autonomia a zero emissioni. L'attuale Ioniq invece ne offre circa 280, almeno secondo il vecchio ciclo NEDC, con lo standard WLTP potrebbero essere anche meno.

È dunque possibile che la nuova Ioniq Electric 2020 punti ai 400 km, ma per saperlo dobbiamo aspettare nuovi dettagli. A oggi, parlando di autonomie, la Ioniq è stata superata da diversi concorrenti, la batteria da 28 kWh non basta più per essere competenti sul mercato. Nissan sta montando sulla sua Leaf batterie da 40 kWh, per intenderci, il lavoro di Hyundai dunque dev'essere preciso e mirato. Vedremo cosa svelerà la compagnia.

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Altri contenuti per Hyundai Ioniq