La nuova Hypercar elettrificata di Porsche arriverà nel 2025

La nuova Hypercar elettrificata di Porsche arriverà nel 2025
di

Una nuova hypercar firmata Porsche? Forse non dovremo aspettare troppo. Era la metà del 2015 quando Porsche concluse la produzione della 918 Spyder, ed ora stiamo tutti aspettando una nuova ammiraglia in grado di riempire il vuoto.

Come rivelato dal capo della casa automobilistica con sede a Stoccarda, la tecnologia della batteria per un successore della 918 Spyder sarà pronta non prima di 3-4 anni.

Come nel caso della Hypercar Holy Trinity, anche i futuri modelli Porsche adotteranno un propulsore elettrificato, ma resta ancora da vedere se stiamo parlando di una macchina ibrida o di un modello completamente elettrificato ma, indipendentemente del modello, non aspettatevi di vedere qualcosa prima del 2025.

La rivelazione è stata fatta dal capo della Porsche Oliver Blume durante un'intervista al Salone dell'Automobile di Ginevra 2019. La decisione di aspettare prima di rilasciare una nuova hypercar è stata motivata dicendo che la tecnologia della batteria “non sarebbe ancora pronta”.

Forse, le batterie allo stato solido potrebbero essere la “ricetta segreta” della nuova hypercar di Porsche. Secondo un recente studio dell’azienda, attraverso queste sarebbe possibile raggiungere un'autonomia di guida di ben 1.000 chilometri, con una diminuzione del peso del 30% rispetto alle batterie del passato. Senza contare che il 99 percento dei materiali della batteria sarà completamente riciclabile, e questo sarebbe un fattore non da poco nel nuovo progetto della casa automobilistica tedesca.

Attualmente, l’azienda sta cercando di capire come ottimizzare i processi di produzione e rendere le batterie “stabili” anche negli ambienti più estremi.

A noi, per adesso, non resta che aspettare per ulteriori informazioni.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
2