La Formula 1 studia un nuovo sistema di qualifiche, in arrivo già dal 2019?

La Formula 1 studia un nuovo sistema di qualifiche, in arrivo già dal 2019?
di

A seguito del Gran Premio di Russia, i dirigenti del circus dellaFormula 1, tra cui il presidente Ross Brawn, starebbero valutando la possibilità di introdurre un nuovo sistema di qualifiche composto da quattro sessioni al posto delle attuali tre.PAROLA DA BOLDARE

Il tutto allo scopo di creare più entusiasmo tra i fan e dare maggiore imprevedibilità ai gran premi.

"Il formato delle qualifiche è ormai consolidato da diversi anni, a parte l'esperimento fallito all'inizio del 2016, ma ciò non ci impedisce di pensare a nuovi modi per migliorarlo" ha affermato Brawn lo scorso settimana. Il CEO ha anche reso noto che nel corso di un recente incontro del gruppo strategico è stata presa in considerazione l'idea di espandere il tutto a quattro sessioni.

Il nuovo sistema prevederebbe l'eliminazione di quattro piloti nelle prime tre sessioni, con otto concorrenti per la pole in quella finale, anzichè cinque nei primi due e dieci nella terza.

Ogni sessione inoltre richiederebbe meno tempo con un intervallo più breve nel mezzo. Ma il britannico frena: "non è stato raggiunto alcun accordo sull'introduzione per il 2019, ma sono stati piantati i primi semi nella discussione, ora dobbiamo assicurarci che crescano bene" ha affermato il capo della Formula 1.

La decisione secondo molti sarebbe pressochè obbligata, per rendere le sessioni di qualifiche più divertenti e meno noiose.

FONTE: Autoblog
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!