La Fiat 500 1957 Edition si rinnova: carrozzerie pastello, interni avorio e 135 CV

La Fiat 500 1957 Edition si rinnova: carrozzerie pastello, interni avorio e 135 CV
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Al di là dei classici e stantii cliché sulla pizza e il mandolino, l'Italia è fortunatamente conosciuta all'estero anche per altro, come la Vespa e la 500. È proprio della piccola auto di casa Fiat che vogliamo parlare, poiché sta per tornare in una versione vintage chiamata 1957 Edition, ma solo negli Stati Uniti.

Si tratta di un'edizione davvero particolare, che farà venire nostalgia a molti, al di là dell'età. La carrozzeria sarà disponibile in tre colori "pastello", Celeste Blue, Verde Chiaro e Bianco Ice, allo stesso modo gli iconici cerchi un po' retrò, in azzurro, verde e bianco.

All'interno, l'abitacolo riprende il tradizionale colore avorio, i sedili invece sono proposti in pelle marrone, mentre il tetto sarà o bianco o nero. Quest'ultimo dipende dalla versione dell'auto, che può essere Cabrio o Hatchback: la prima monta il tetto nero, la seconda bianco.

Passando al motore, la 500 1957 Edition potrà vantare un MultiAir turbo da 1.4 litri e 135 cavalli, con 203 Nm di coppia massima, un bel salto rispetto alla medesima edizione uscita fra il 2014 e il 2016 - meno potente di 34 cavalli. La 500 1957 Edition si potrà ordinare negli Stati Uniti già da questo autunno al prezzo di quasi 21.000 dollari.

FONTE: AutoBlog
Quanto è interessante?
5

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

La Fiat 500 1957 Edition si rinnova: carrozzerie pastello, interni avorio e 135 CV