La California permetterà alle auto a guida autonoma di caricare a bordo passeggeri

di

Stando a quanto riportato dal San Francisco Examiner, il Governo californiano ha intenzione di dare il via a due nuovi progetti legati alle auto a guida autonoma: il primo permetterà ad alcune compagnie di caricare passeggeri a bordo delle auto a guida autonoma, a patto che ci sia un autista al volante; mentre il secondo si spingerà ben oltre.

Sarà permesso infatti, sempre alle auto a guida autonoma, di dare un passaggio ai clienti interessati anche senza che ci sia un autista in carne ed ossa a guidare il veicolo; basterà che un team di esperti, formato da persone e non da algoritmi o intelligenze artificiali, abbia il controllo remoto della vettura.

Liane Randolph, della Public Utilities Commissioner, ha commentato così la notizia: "Sono molto contenta di annunciare questi due nuovi progetti come parti fondamentali dell'evoluzione del sistema di trasporto dei passeggeri in California; il nostro Stato è da sempre un terreno molto fertile per molte compagnie high-tech, e mi assicurerò che questi servizi vengano resi disponibili al pubblico nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza esistenti".

A proposito di guida autonoma, è di oggi la notizia della nuova partnership stretta da Waymo con FCA, grazie alla quale verranno aggiunte al servizio offerto dalla compagnia 62.000 automobili Chrysler.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

La California permetterà alle auto a guida autonoma di caricare a bordo passeggeri