Honda abbandona il Regno Unito: stop produzione nel 2022

Honda abbandona il Regno Unito: stop produzione nel 2022
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante non sia ancora ufficiale, e vi siano diversi tavoli aperti, la Brexit è già una realtà tangibile in Gran Bretagna, con diverse aziende che stanno pensando di spostare la produzione altrove.

Ford sta pensando di "scappare" dall'isola, mentre Nissan ha già deciso di spostare la produzione del SUV X-Trail in Germania. Jaguar Land Rover ha le sue radici nel Regno Unito, ed è in crisi profonda (anche per via del diesel). Ora anche Honda ha intenzione di abbandonare e chiudere il suo impianto di Swindon, dove vengono prodotti i modelli Civic. A dirlo è SkyNews, che prevede una chiusura definitiva nel 2022; un disastro che causerebbe la perdita di ben 3.500 posti di lavoro, gettando un'ulteriore ombra sul futuro economico e sociale del Regno.

Il marchio giapponese avrebbe preso la decisione anche in merito ai timori che la Brexit impone, ovviamente, con lo spauracchio dei dazi, delle tasse e delle dogane per ogni oggetto che entra o esce dall'isola, ma non solo. Il presidente Honda Takahiro Hachigo ha dichiarato: "La Brexit non è parte attiva della vicenda, l'impianto ha però perso competitività sul piano elettrico" e che dunque preferisce spostare la produzione in Giappone. I segnali con cui abbiamo aperto l'articolo, relativi appunto alla Brexit, sono però tangibili e potrebbero aver contribuito. L'Unione Europea va così a perdere l'impianto Honda presente sul territorio, lasciando in UK soltanto il team di Formula 1 e la sede amministrativa centrale.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
5