La BMW Serie 3 2019 è ora ufficiale: animo sportivo, comodità e tecnologia

La BMW Serie 3 2019 è ora ufficiale: animo sportivo, comodità e tecnologia
di

Dopo le immagini "trafugate", BMW ha presentato ufficialmente la nuova Serie 3 2019 al Salone di Parigi. La casa tedesca sembra aver puntato tutto su un design dinamico, sulla maneggiabilità, sull'efficienza e su equipaggiamenti innovativi. In particolar modo, con la nuova Serie 3 BMW ha cercato di rifarsi alla tradizione sportiva del marchio.

Prodotta nello stabilimento BMW "Home" di Monaco di Baviera, a Tiexi di Shenyang e nel nuovo impianto BMW di San Luis Potosí in Messico, la nuova BMW Serie 3 arriverà sul mercato il prossimo 9 marzo 2019.

Il modello è 85 millimetri più lungo del suo predecessore (4.709 mm), 16 millimetri più larghi (1.827 mm) e solo 1 mm più alto (1.442 millimetri). Il passo 41 millimetri (2.851 mm) e le carreggiate (anteriori: + 43 mm, posteriori: + 21 mm) entrambi più lunghi rispetto al modello precedente, dovrebbero garantire maggiore equilibrio e agilità al veicolo.

I fari Full-LED sono di serie, mentre i fari Adaptive LED con Laserlight BMW per gli anabbaglianti (raggio di circa 530 metri) sono optional. Internamente, BMW si è concentrata molto sul conducente, riprogettando i pannelli dei comandi per renderli più accessibili. Il pulsante Start/Stop per l’accensione del motore è posizionato ora nel pannello di controllo di nuova concezione, collocato nel mezzo della console centrale. Il cambio o la nuova leva di selezione sono affiancati dall’iDrive Controller e dai tasti per attivare il Driving Experience Control, per mettere in funzione il parcheggio automatico.

La line-up comprende una coppia di motori a benzina a quattro cilindri con 135 kW/184 CV per la BMW 320i (consumo combinato di carburante: 5,7 – 6,0 l/100 km; Emissioni di CO2 combinate: 129 – 137 g/km) e 190 kW/258 CV per la BMW 330i (consumo combinato di carburante: 5,8 – 6,1 l/100 km; Emissioni di CO2 combinato 132-139 g/km), una coppia di quattro-cilindri diesel con 110 kW/150 CV per la BMW 318d (consumo combinato: 4,2-4,5 l/100 km; Emissioni di CO2 combinate: 112 – 120 g/km) e 140 kW/190 CV per la BMW 320d (consumo combinato di carburante: 4,4 – 4,7 l/100 km; Emissioni di CO2 combinate: 115 – 122 g/km). Un motore diesel a sei cilindri 195 kW/265 CV alimenta la BMW 330d (consumo combinato di carburante: 4,8 – 5,2 l/100 km; Emissioni di CO2 combinate: 128 – 136 g/km). A partire dal lancio sarà anche disponibile la trazione integrale della BMW 320d xDrive (consumo combinato di carburante: 4,5 – 4,8 l/100 km; Emissioni CO2 combinate: 118 – 125 g/km). Tutti i modelli sono conformi agli standard EURO 6d-TEMP per il gas di scarico.

La nuova BMW serie 3 Berlina utilizza anche una selezione significativamente ampliata di sistemi di assistenza innovativi. Le opzioni includono la funzione Active Cruise Control con stop & go e la guida assistita Professional con avviso cambiamento di corsia, prevenzione collisione posteriore e allarme Cross-Traffic. Incluso anche guida assistita Professional: un pacchetto all’insegna del confort e maggiore sicurezza. Una delle caratteristiche della guida assistita Professional è il controllo dello sterzo e della corsia o carreggiata; queste funzioni aiutano il conducente a mantenere il veicolo nella corsia rilevata attraverso canali stretti e include anche il Lane Keeping Assistant con la capacità di proteggere in modo proattivo la collisione laterale e facilità l’uscita in caso di emergenza.

La nuova generazione di display BMW Head-Up offre anche una superficie di proiezione più grande, nuova grafica e contenuti di visualizzazione aggiuntivi.

Il Park Distance Control e la telecamera posteriore assistono il conducente nelle manovre e durante le manovre di parcheggio. È disponibile anche il Parking Assistant, che tramite la trasmissione Steptronic, assume il controllo dell'accelerazione, della frizione, dei freni e delle marce all’uscita e all’entrata dal parcheggio. La sua gamma di funzioni comprende anche il Reversing Assistant, che può condurre il veicolo in retromarcia fino a 50 metri lungo la stessa linea appena percorsa dalla macchina nella direzione opposta.

Sulla nuova BMW Serie 3 prenderà vita il nuovo BMW Operating System 7.0, di cui vi abbiamo parlato in un nostro speciale. La casa tedesca ha messo dunque molta carne al fuoco, presentando a Parigi una berlina dai tratti unici, che non vediamo l'ora di testare.

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

BMWBMWBMWBMWBMWBMW