L'Italia è sempre più green: calano del 22,1% le emissioni di CO2

L'Italia è sempre più green: calano del 22,1% le emissioni di CO2
di

Mentre le nuove ricerche rivelano i possibili danni ambientali provocati dalle automobili a gas, un nuovo studio pubblicato da AutoPromotec sottolinea come negli ultimi dieci anni l'Italia abbia fatto dei passi in avanti importanti in termini di calo delle emissioni di CO2.

Tra il 2008 ed il 2017 infatti il livello medio delle emissioni di CO2 sulle vetture di nuova immatricolazione è calato in maniera costante, passando dai 144,3 grammi di CO2 per chilometro del 2008 ai 112,4 grammi per km del 2017, in calo appunto del 22,1%.

Un risultato straordinario, soprattutto se confrontato a quello dei paesi limitrofi. Come si può vedere dal grafico presente in calce, dal 2008 al 2017 l'Italia ha riportato un valore medio di emissioni di CO2 da nuove auto inferiore rispetto alla media europea.

"Già nel 2008 la media italiana era più bassa di quella europea (144,3 g/km contro 153,6 g/km) e tale tendenza si è protratta fino al 2017 (112,4 g/km contro 118,5 g/km). Ma va detto che il nostro Paese è favorito dal fatto che, storicamente, immatricola auto con cilindrate dei motori più basse rispetto alle auto immatricolate nel resto d’Europa. Le auto con minore cilindrata, infatti, hanno un minor consumo di carburante e dunque minori emissioni di CO2" si legge nel rapporto, che sottolinea anche come negli ultimi due anni il calo abbia registrato un rallentamento a livello italiano, contro l'aumento a livello europeo.

L'Osservatorio sottolinea anche come, per raggiungere gli obiettivi dell'UE, le case automobilistiche debbano aumentare gli sforzi.

Quanto è interessante?
5

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

L'Italia è sempre più green: calano del 22,1% le emissioni di CO2