Le Koenigsegg del futuro potrebbero trarre energia dai vulcani

Le Koenigsegg del futuro potrebbero trarre energia dai vulcani
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Koenigsegg è sempre stata una compagnia piuttosto stravagante, e non per trovate bizzarre e fuori da ogni logica, ma per l'utilizzo di tecnologie fuori dal comune e assolutamente fattibili. Adesso il brand svedese prova a stupirci ancora puntando su uno speciale biofuel derivante da vulcani semi-attivi per fornire energia ai propri bolidi.

Ci teniamo a ricordare che Koenigsegg ha tutta l'intenzione di abbracciare l'elettrificazione, e in effetti sta investendo tantissimo su pacchi batteria con funzionamento a tensioni elevatissime. D'altra parte pare non abbia alcuna voglia di chiudere la porta ai motori tradizionali, che verranno però resi sostenibili grazie all'uso di innovativi biofuel.

Nello specifico stiamo parlando di un carburante noto come Vulcanol, che il CEO del brand Christian von Koenigsegg ha appena menzionato durante un'intervista per Bloomberg. Ecco le sue parole:"Abbiamo questa tecnologia derivante dall'Islanda, è stata inventata lì, dove vengono limitate le emissioni di CO2 dei vulcani semi-attivi per convertire il prodotto in metanolo. Se prendi questo metanolo e lo impieghi per gli impianti di conversione di altri carburanti e poi dai energia alle navi che trasportano questi carburanti in Europa, in USA o in Asia per cui, comunque vada, metterai del carburante interamente CO2 neutral nel tuo veicolo."

In base a quanto dichiarato da von Koenigsegg, il Vulcanol produce circa il 90 percento di emissioni in meno rispetto ai combustibili fossili tradizionali, e se a farne uso è un veicolo equipaggiato con i giusti sistemi aftermarket, "potrà in un certo senso pulire le particelle nell'atmosfera con l'azione del suo motore."

Come avrete intuito, non siamo davanti alla soluzione a tutti i problemi dell'industria per ovvi motivi di scala, ma si tratta comunque di un'ottima idea alternativa alla benzina, al gasolio o al metano. A ogni modo non è da escludere a priori l'impiego del Vulcanol per le imminenti quanto incredibili Gemera e Jesko, ma per informazioni ufficiali sulla questione non possiamo far altro che attendere.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1