Quanti km percorre la Nissan Ariya con una carica? La prova di Bjørn Nyland

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Bjørn Nyland, il noto youtuber norvegese esperto di mobilità elettrica, sta mettendo sotto torchio la nuova Nissan Ariya 2022 e dopo il Banana Box Test (la Nissan Ariya alla prova bagagliaio) è il momento di capire quale autonomia abbia il SUV Crossover nel mondo reale.

Partiamo col dire che Nissan Ariya monta una batteria da 66 kWh con 63 kWh realmente utilizzabili. Il suo unico motore elettrico nella versione FWD eroga 160 kW e la casa giapponese dichiara 360 km di autonomia secondo lo standard WLTP. Per capire se siano numeri realistici, Bjørn Nyland ha condotto il suo test con una temperatura esterna di 13 gradi con 58,5 kWh di energia a bordo. A 90 km/h l’Ariya ha consumato 171 Wh/km, il che si traduce in 342 km reali. Alzando un po’ la velocità e arrivando a 120 km/h si ottiene un consumo di 252 Wh/km, per un’autonomia massima di 232 km.

Secondo il parere di Bjørn Nyland, sono consumi accettabili per una batteria da 63 kWh. L’Ariya in ogni caso consuma un po’ di più rispetto alla LEAF (la prova della Nissan LEAF 2022), dunque potrebbe farvi comodo la batteria da 91 kWh proposta da Nissan come optional, con 87 kWh realmente utilizzabili. In questo caso l’autonomia può arrivare a 500 km, sembra dunque - ha notato sempre Bjørn Nyland - che i dati siano migliori della diretta concorrente Volkswagen ID.4.

Quanto è interessante?
1