Kia XCeed diventa Mild Hybrid, Plug-In Hybrid e GPL: le novità di luglio

Kia XCeed diventa Mild Hybrid, Plug-In Hybrid e GPL: le novità di luglio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Acquistare una nuova auto nel 2020 può rivelarsi un'impresa decisamente ardua, poiché abbiamo a listino molte più motorizzazioni rispetto a 30, 40 anni fa. Tutto questo però va a vantaggio dell'utente, che ha più scelta e dunque libertà, e lo dimostra una volta di più la nuova gamma Kia XCeed.

In questo mese di luglio 2020 infatti si completa la gamma XCeed con motorizzazioni Mild Hybrid, Plug-In Hybrid e addirittura GPL, abbiamo insomma un XCeed per tutti i gusti. La variante Plug-In Hybrid è probabilmente la più interessante, interamente costruita in Europa presso l'impianto di Zilina in Slovacchia. Il sistema è ereditato dalla Kia Niro ed è composto da un motore benzina 4 cilindri GDI da 1.6 litri e da un motore elettrico da 44,5 kW, alimentato da una batteria da 8,9 kWh - che promette fino a 54 km di autonomia in modalità 100% elettrica. In totale abbiamo 141 CV di potenza e una coppia massima di 265 Nm già a 1.000 giri/min.

La versione Mild Hybrid invece propone un motore diesel 1.6 da 136 CV abbinato al sistema MHSG con batteria a 48V - che fornisce una potenza aggiuntiva di 10 kW e riduce parzialmente il carico del motore, consumi ed emissioni. Infine chiudiamo con il nuovo sistema Bi-fuel Benzina-GPL, che introduce un motore 1.0 TGDI ECO GPL attualmente in fase di omologazione.

La nuova Kia XCeed Mild Hybrid in versione High Tech è proposta a partire da 30.000 euro, la Plug-In Hybrid invece parte da 37.750 euro, IVA e messa su strada inclusi.

Quanto è interessante?
1
Kia XCeedKia XCeedKia XCeedKia XCeedKia XCeedKia XCeedKia XCeedKia XCeed