Kia Soul EV: i primi test confermano un'autonomia superiore alla Nissan Leaf E+

Kia Soul EV: i primi test confermano un'autonomia superiore alla Nissan Leaf E+
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Tra le novità presentate da Kia in occasione del Salone dell'auto di Los Angeles dello scorso mese di novembre troviamo anche l'inedita Kia Soul EV, variante a zero emissioni della nuova Soul che debutterà in Europa nel corso della prossima estate.

L'agenzia statunitense EPA (Environmental Protection Agency) ha avuto modo di testare l'autonomia della nuova Kia Soul EV che può contare su di un motore elettrico da 204 CV e su di una batteria da 64 kWh.

Secondo i dati EPA, la nuova Kia Soul EV potrà contare su di un'autonomia di circa 391 chilometri, un dato che non può essere confrontato con le stime ufficiali dell'azienda coreana, non ancora rivelate. Si tratta, in ogni caso, di un netto passo in avanti rispetto alla prima Soul elettrica di Kia che superava di poco i 200 chilometri di autonomia.

Molto più interessati sono i confronti con le dirette rivali. La nuova Kia Soul EV, infatti, supera la nuova Nissan Leaf E+, che si ferma a circa 360 chilometri, e la Bolt EV di Chevrolet, che arriva a poco più di 380 chilometri. La nuova elettrica di Kia ha, quindi, tutte le carte in regola per diventare un nuovo punto di riferimento del mercato delle auto a zero emissioni.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1