Kia presenterà al CES 2019 un abitacolo in grado di leggere le emozioni

Kia presenterà al CES 2019 un abitacolo in grado di leggere le emozioni
di

Nel tempo dell’automazione dei sistemi di guida, Kia Motors Company si prepara a dire la sua proponendo un progetto decisamente particolare. Real-Time Emotion Adaptive Driving, semplificato in R.E.A.D, è il nome della nuova tecnologia “post guida-autonoma” che l’azienda coreana si prepara a presentare al Consumer Electronics Show del 2019.

Cerchiamo di capire più precisamente di che cosa si tratta: sviluppata in collaborazione con il team Media Lab’s Affective Computing del Massachusetts Institute of Technology, R.E.A.D. è un’intelligenza artificialein car” in grado di leggere e comprendere lo stato d’animo del conducente attraverso il riconoscimento dei suoi segnali biometrici, modificando e ottimizzando le condizioni dell’ambiente interno al veicolo sulla base dei risultati ottenuti dalla scansione.

Similmente al nuovo concept car di Hyundai, anche Kia punta a un futuro in cui la guida autonoma è ormai il “quotidiano”, cercando di migliorare l’esperienza di viaggio del conducente-passeggero.

«Abbiamo sviluppato R.E.A.D. al fine di creare una mobilità futura interattiva all’interno dell’abitacolo facendo convergere le tecnologie di controllo del veicolo con il riconoscimento emotivo basato sull’intelligenza artificiale. Di conseguenza, questo sistema permette un'interazione continua tra conducente a veicolo attraverso il linguaggio del sentimento emotivo” ha spiegato Albert Biermann, presidente e capo della divisione Ricerca e Sviluppo di Kia Motors.

Quanto è interessante?
1

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.

Kia presenterà al CES 2019 un abitacolo in grado di leggere le emozioni