di

L’inizio di una nuova settimana significa che sono in arrivo tanti nuovi video da proporvi, e in particolare quelli che riguardano le sfide matte di Matt Watson sul canale YouTube carwow. La follia del team inglese sembra non avere confine, e questa volta una Lamborghini Huracan da 1100 CV deve vedersela con la Kawasaki H2R.

L’atavico scontro tra le due e le quattro ruote (in quest’altra occasione abbiamo assistito allo scontro tra una superbike e una Formula 1) solitamente culmina con la vittoria delle moto quando si tratta di accelerazione, e la vittoria delle auto quando il terreno di scontro è un circuito completo, ma in questo caso è difficile pronosticare un vincitore con facilità.

La Lamborghini Huracan che vedete è tutt’altro che di serie, e il suo motore V10 da 5.2 litri in questa configurazione eroga 1100 CV e 1000 Nm di coppia (c’è chi è andato anche oltre, guardate questa Huracan da 2000 CV e oltre 1700 Nm di coppia), che si scaricano su tutte e quattro le ruote grazie alla trazione integrale. Numeri incredibili che danno vita ad un rapporto potenza-peso di 759 CV per tonnellata.

Dall’altra parte c’è invece la Kawasaki H2R, un mostro su due ruote, che dal suo motore 4 cilindri in linea da 1000 cc tira fuori la bellezza di 310 CV e 165 Nm di coppia grazie all’adozione della sovralimentazione, che assieme al peso di moto e pilota, quantificato in 294 kg, offre un incredibile rapporto potenza-peso di 1054 CV per tonnellata.

Capite bene che diventa difficile fare previsioni: per l’auto di Sant’Agata Bolognese sarà più semplice partire da ferma al contrario della superbike di Akashi, che nei primi metri è in evidente difficoltà nel tenere l’anteriore a contatto con il suolo, ma tra le due chi taglierà per prima il traguardo? Premete play, e godetevi lo spettacolo.

Quanto è interessante?
1