Joe Biden stringe sulle emissioni veicolari: l'efficienza è d'obbligo

Joe Biden stringe sulle emissioni veicolari: l'efficienza è d'obbligo
di

Il quarantaseiesimo presidente degli Stati Uniti d'America, Joe Biden, si è appena insediato nella Casa Bianca. Ciò però non significa che dovremo attendere settimane o mesi per cominciare ad assistere al suo operato: le sue politiche sull'ambiente sono già molto chiare.

Biden infatti sta già collaborando con le agenzie statunitensi per mettere a punto dei nuovi standard per l'efficienza del parco auto all'interno dei confini del Paese. Secondo i primi report, pare che già questa settimana le agenzie dovranno rivedere numerose regolamentazioni sulle emissioni risalenti al quadriennio dell'amministrazione Trump.

Come fa notare il The Detroit News, l'oramai ex presidente ha combattuto per rendere meno stringenti i vincoli sulle emissioni imposte dall'amministrazione Obama. Invece di lasciare il limite medio per produttore a 19,85 chilometri per litro entro il 2025, Trump spostò l'asticella a 17,17 chilometri per litro per il 2026. E' comprensibile e praticamente certo il fatto che Biden, essendo stato il vicepresidente di Obama per molti anni, ne condivida buona parte delle idee, per cui non sappiamo se ripristinerà esattamente la regolamentazione di Obama o se deciderà di renderla ancora più rigorosa, ma sicuro che la situazione è destinata a cambiare.

Oltre a quanto discusso finora, in tanti si aspettano che Biden rimuova la legge di Trump riguardo l'impossibilità della California di attuare misure proprie circa emissioni e consumi. Produttori come FCA (ora Stellantis), Toyota e General Motors erano d'accordo con l'ex presidente, mentre Ford, Honda e Volkswagen hanno finora parteggiato per lo stato del Pacifico.

E' risaputo che l'attuale amministrazione voglia spingere sulla diffusione estensiva delle auto elettriche, e in questo senso ha già promesso miliardi di dollari da investire in 550.000 stazioni di ricarica in tutto il Paese. Invece, per quanto concerne la gestione dell'Environmental Protection Agency, l'obiettivo è quello di modificare anche gli attuali parametri sulle emissioni dei velivoli.

Nel caso in cui voleste approfondire le idee di Joe Biden sul futuro della mobilità statunitense vi consigliamo di dare un'occhiata ad un nostro recente speciale, ma ci teniamo a chiudere invitandovi ad informarvi sull'Ecobonus che il governo italiano ha approntato per incentivare l'acquisto di auto elettriche: questo è forse il momento migliore per portarsi a casa una Tesla Model 3, anche in versione Performance.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2