Joe Biden convertirà oltre 645.000 veicoli federali USA all'elettrico

Joe Biden convertirà oltre 645.000 veicoli federali USA all'elettrico
di

L’arrivo di Joe Biden alla Casa Bianca americana non è da sottovalutare in ottica green. Rispetto all’era Trump, il nuovo presidente ha promesso una vera e propria rivoluzione ecologica, tornando immediatamente all’interno degli Accordi di Parigi e promuovendo fonti rinnovabili e veicoli a zero emissioni. Anche in ambito pubblico.

A chi pensava fossero solo chiacchiere elettorali, il neo presidente democratico risponde così: convertendo tutta la flotta dei veicoli federali all’elettrico. Parliamo di oltre 645.000 veicoli, secondo le stime dell’ultimo Federal Fleeet Report. Fra questi si contano 245.000 veicoli civili, 173.000 mezzi militari e 225.000 veicoli riservati alle Poste nazionali.

Al momento non abbiamo una precisa roadmap della conversione, dunque non sappiamo quanto tempo la nuova amministrazione impiegherà a sostituire la flotta attuale con veicoli elettrici di nuova generazione, ma è certo che accadrà. Sostituire le auto civili sarà alquanto semplice, molti mezzi speciali invece avranno bisogno di maggiore sviluppo per essere adattati alle richieste federali.

Di sicuro un cambio di questo tipo è visto come necessario da più fronti: parliamo di una flotta molto vecchia in alcuni casi, soprattutto se guardiamo ai veicoli delle poste americane troviamo vetture in attività sin dagli ultimi anni ‘80. Per la maggior parte sono mezzi che fanno pochi chilometri al giorno, si fermano e ripartono di continuo, l’elettricità dunque è assolutamente perfetta per questo utilizzo. Non vediamo l’ora di conoscere più dettagli sull’operazione.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2