James May svela quella che per lui è l'auto più importante della storia

di

James May, storico co-host di Top Gear e successivamente di The Grand Tour, ha raccontato la sua passione per le auto in un interessante video caricato sul canale di Drivetribe. May si è anche sbilanciato su quella che ritiene essere l'automobile più importante della storia: "odio ammetterlo ma è così".

Per May si tratterebbe del Maggiolino. Così James May sull'iconica auto di Volkswagen: "Dal mio punto di vista, se siete interessati in, grosso modo, quella che è la storia dell'automobile e di come abbia influito su ciò che significa essere un essere umano e sullo sviluppo della società, dovete assolutamente guidare —e mi spiace dirlo— un maggiolino. Questo perché è, senza il minimo dubbio, la macchina più interessante che sia mai esistita. Non importa che sia anche l'auto che ha venduto di più in assoluto".

In realtà l'ultima affermazione è imprecisa, se non proprio errata: l'auto che ha venduto di più nella storia dell'automotive è la Toyota Corolla, con oltre 45 milioni di unità vendute — ricorda correttamente Motor1. Più del doppio delle unità di Maggiolino vendute dal 1938 al 2003.

"È l'auto più significativa e importante che sia mai stata costruita", ha poi continuato. "Se sei interessato alle macchine, devi guidarla per forza. Solamente una volta, perché la odierai. Ma guidane una. Non un Maggiolino da spiaggia, sarebbe barare. Un maggiolino. Se datato è anche meglio".

Lo scorso settembre il Maggiolino è entrato ufficialmente in pensione, non verrà più prodotto. Per l'occasione Volkswagen ha prodotto un'edizione limitata e commemorativa della storica vettura.

FONTE: Motor 1
Quanto è interessante?
5