Gli italiani snobbano le regole sui pneumatici, lisci su 3,9 milioni di auto

Gli italiani snobbano le regole sui pneumatici, lisci su 3,9 milioni di auto
di

Iniziano i primi controlli a campione, sotto il mirino dei vigili finiscono i pneumatici delle macchine degli italiani. Controllate 10.500 auto in diverse località, sufficienti per farci un'idea complessiva delle (cattive) abitudini degli italiani. L'operazione fa parte della campagna "Vacanze Sicure 2019".

Una auto su cinque, tra quelle controllate, non rispetta almeno uno degli obblighi previsti in materia di pneumatici. Due auto su cinque montano ancora pneumatici invernali in pieno periodo estivo. Il 4,4% delle vetture aveva pneumatici visibilmente danneggiati, il 2,7% invece non conformi a quanto previsto dalla carta di circolazione.

Ma il vero problema, sottolinea l'Ansa, è dato dai pneumatici lisci: media nazionale del 9%, ma se si guarda ad alcune province circoscritte la media sale addirittura al 20%. Tra le province maglia nera troviamo Latina, Foggia e Massa Carrara.

L'ipotesi, sulla base dei controlli a campione, è che in Italia circolino almeno 3,9 milioni di macchine con gomme lisce. Una su dieci.

Va tuttavia precisato che i controlli sono stati effettuati in 37 province italiane, tutte appartenenti alle regioni Lazio, Marche, Piemonte, Puglia,Toscana, Umbria e Valle D'Aosta. Bene Piemonte, Valle D'Aosta e Marche. Tra le aree più critiche, invece, troviamo anche la capitale Roma dove nelle auto controllate le gomme erano lisce nel 13% dei casi.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
2