Investimenti clamorosi per Mercedes-Benz: accelera l'elettrificazione

Investimenti clamorosi per Mercedes-Benz: accelera l'elettrificazione
di

Daimler ha appena annunciato un piano atto ad accelerare il processo di elettrificazione della gamma di veicoli Mercedes-Benz. L'inizio di questo 2021 è stato piuttosto forte in termini profitti e ricavi, e il produttore automotive ha intenzione di cavalcare le nuove opportunità.

Per il momento la compagnia non ha ancora fornito dettagli specifici nel merito della questione, ma crediamo che i frutti dell'incremento della spinta verso le vetture a zero emissioni la si possa quantificare già a partire dal prossimo anno. Fino ad oggi l'obiettivo era quello di arrivare al 50 percento di market share per i modelli plug-in entro il 2030, ma supponiamo che adesso il traguardo sia ampiamente più ambizioso.

Ola Kallenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG e capo di Mercedes-Benz, ha commentato come segue:"Oggi Daimler ha la più ampia gamma di vetture elettriche nell'industria dell'auto, dai modelli per la città ai mezzi pesanti. Questo però non è ancora abbastanza per noi. Vogliamo accelerare l'elettrificazione del nostro portfolio di prodotti. Quasi due anni fa presentammo il nostro Ambition2039. Vogliamo rendere la nostra flotta di nuovi veicoli a impatto zero di carbonio. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere tale obiettivo al più presto."

Vogliamo ricordare ai lettori i quali non seguono da vicino il produttore tedesco che tra i modelli già lanciati sul mercato e quelli in arrivo il portfolio è veramente ampio come detto da Kallenius: c'è il crossover compatto EQA, l'ammiraglia lussuosa EQS, il crossover EQB e la berlina premium EQE. Non dimentichiamoci poi che, oltre a veicoli completamente avvolti dal mistero, nella famiglia EQ sono presenti anche la nuova EQC e il monovolume EQV.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2