di

Immaginate la scena: siete al vostro McDrive a ritirare la cena, magari per tutta la famiglia, quando due enormi pick-up pieni di energumeni poco amichevoli iniziano a rincorrervi e a lanciarvi oggetti. Sembra l'inizio di un pessimo b-movie, è invece successo davvero al proprietario di una Tesla Model 3.

Il protagonista di questa storia ha deciso di inviare le incredibili immagini registrate dalla sua Tesla al canale YouTube Wham Baam Teslacam facendosi chiamare Gunnawut (e sì, cari vandali ricordate sempre che le Tesla registrano tutto ciò che accade attorno a loro, sempre, anche in fase di parcheggio. Cos'è la Modalità Sentinella di Tesla?). Gunnawut stava ritirando la sua cena a un fast food quando da un pick-up hanno iniziato a insultarlo e a lanciarli oggetti.

Presto i pick-up diventano due, uno di colore chiaro e uno di colore scuro, e iniziano a inseguire la Tesla non appena va via dal ristorante. Una situazione imbarazzante e pericolosa, che ha messo a rischio anche altri utenti della strada. Il proprietario della Tesla ha più volte provato a seminare i due veicoli, che nel frattempo continuavano a insultare e a lanciare oggetti (comprese una bibita e quella che sembra una pietra), ma senza successo.

Ha così pensato bene di avvertire le autorità al 911, che senza un'evidente urgenza però non sarebbero intervenute. Gunnawut ha dunque dovuto sbarazzarsi dei pick-up da solo, per poi recarsi dalla polizia: sembra che in stazione gli agenti non abbiano neppure voluto guardare il footage delle telecamere di bordo, c'è voluta una denuncia formale perché degli agenti arrivassero a casa della vittima per visionare il materiale. A oggi sembra che nessuno sia stato fermato per l'accaduto.

Quanto è interessante?
2