Infiniti si prepara ad abbandonare il mercato europeo

Infiniti si prepara ad abbandonare il mercato europeo
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Le indiscrezioni risalenti a poco più di un mese fa sono state confermate. Infiniti, marchio premium di Nissan, si prepara ad abbandonare il mercato europeo per concentrare i suoi investimenti in altri mercati, decisamente più profittevoli, come il Nord America e la Cina.

L'effettivo ritiro dal mercato europeo prenderà il via dal 2020 ma già dalla metà del 2019 è prevista la fine della produzione dell'Infiniti Q30 e dell'Infiniti QX30, i due modelli che, secondi i piani dell'azienda nipponica, avrebbero dovuto garantire una forte crescita in questi ultimi anni al brand.

Intanto, l'azienda ha confermato la volontà di rafforzare la sua rete di assistenza post vendita prima di interrompere le vendite in Europa. E' importante sottolineare, in ogni caso, che l'uscita dal mercato riguarderà, in particolare, l'Europa Occidentale, un mercato che non sembra essere interessato, in misura sufficiente, al marchio. Infiniti continuerà ad essere presente in Europa Orientale ed in Medio Oriente e prevede di espandere la sua presenza in Asia e Oceania.

Di fatto, quindi, Nissan ha intenzione di intensificare gli investimenti nel marchio Infiniti che, semplicemente, rinuncia a sfidare la concorrenza nel settore premium dell'Europa Occidentale per massimizzare le sue risorse in altri mercati. Nei prossimi anni, il brand di Nissan continuerà a far parlare di sé senza però portare i suoi modelli in Europa.

Quanto è interessante?
1