Infiniti Q60 Project Black S: motore V6 da 3 litri e KERS per 563 cavalli

Infiniti Q60 Project Black S: motore V6 da 3 litri e KERS per 563 cavalli
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Al Salone dell'automobile di Ginevra dell'anno scorso, Infiniti ha mostrato per la prima volta a tutti gli appassionati di motori Project Black S, ovvero una versione potenziata della coupé Q60 che vanta alcune soluzioni tecnologiche usate dal team Renault in Formula 1.

Da allora non sono emersi altri dettagli sul progetto, anche se era già stato confermato che il motore V6 sarebbe stato affiancato da un sistema di recupero dell'energia cinetica, conosciuto anche come KERS. Ora, in occasione del Motor Show di Parigi, la casa automobilistica esporrà un nuovo concept, più dettagliato e rifinito rispetto a quello mostrato in passato.

Tralasciando le novità estetiche, che richiamano fortemente il mondo della Formula 1, il piccolo gioiellino (per il quale è stato confermato il nome Infiniti Project Black S) monterà un propulsore V6 da 3 litri, che in accoppiata con il KERS sarà in grado di esprimere una potenza di 563 cavalli. Un balzo prestazionale notevole rispetto ai 400 cavalli della Q60 Red Sport 400.

A bordo monterà tre MGU, acronimo che sta per motor generator unit, mentre il compito di recuperare l'energia accumulata durante le frenate spetterà a una singola unità MGU-K. Inoltre due turbocompressori elettrici saranno in grado di trasformare il calore sprigionato dagli scarichi in energia, in modo che la vettura sia in grado di ricaricarsi sia in fase di frenata che di accelerazione.

Stando alle informazioni rilasciate dalla casa automobilistica, Project Black S dovrebbe raggiungere i 100 km/h in circa 4 secondi.

FONTE: AutoBlog
Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Infiniti Q60 Project Black S: motore V6 da 3 litri e KERS per 563 cavalli