Incidente a guida della Camaro: fa un volo da 70 metri in un dirupo, ma rimane illesa

Incidente a guida della Camaro: fa un volo da 70 metri in un dirupo, ma rimane illesa
di

Stava guidando la sua nuova Chevrolet Camaro sulle autostrade della California, quando ha urtato un pickup perdendo il controllo del veicolo. La chevy a questo punto è uscita di strada finendo per prendere il volo da un dirupo. L'auto si è fatta un tuffo di 70 metri.

L'incidente risale alle 21 di ieri sera, ore locali della California, dove si trova l'autostrada 175 che è stata lo scenario di questo episodio al limite del miracoloso. Eh già, perché nonostante il balzo da film hollywoodiano la donna alla guida del veicolo sportivo non si è fatta praticamente nulla. A salvarla è stato un albero: "le ha impedito di fare una caduta di oltre 1.000 metri", ha spiegato il capo dei vigili Mitch Franklin.

I soccorsi hanno dovuto calarsi con una corda per recuperare la donna, rimasta immobilizzata all'interno dell'abitacolo e impossibilitata, per ovvie ragioni, ad uscire: sotto di lei un precipizio da oltre 300 metri.

Non si sono fatte nulla nemmeno le tre persone a bordo del pickup, al di là dello shock per aver visto l'altra automobilista letteralmente prendere il volo, con il rischio che si sfracellasse nella rupe.

Ma se la donna sta bene, il futuro della Camaro è incerto. In questi mesi si vocifera con forza che Chevrolet mandare il modello in pensione a partire dal 2023. Insomma, la Camaro attualmente in commercio potrebbe essere l'ultima della storia del brand.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
3