Incidente choc in Sardegna: Ferrari contro camper, due morti. Distrutta anche Lamborghini

Incidente choc in Sardegna: Ferrari contro camper, due morti. Distrutta anche Lamborghini
di

Dopo il fuoristrada incagliato nelle dune sarde, un tragico incidente stradale vicino a San Giovanni Suergiu, nel Sud dell'isola, ha visto la morte di due cittadini svizzeri e ha coinvolto una Ferrari, una Lamborghini e un camper. Le vittime, un marito e una moglie di sessant'anni, erano a bordo della Ferrari che era stata noleggiata.

L'incidente è avvenuto sulla statale "195", una strada a scorrimento veloce a doppio senso di marcia, con alcune sezioni a sorpasso vietato. Nonostante l'intervento immediato del servizio medico d'urgenza e delle forze dell'ordine, le vittime sono rimaste intrappolate nelle fiamme e non hanno potuto essere salvate. L'incidente ha causato la chiusura temporanea della strada per consentire le indagini e il ripristino della sicurezza stradale.

Le auto (inutile dirlo) sono completamente distrutte. I passeggeri della Lamborghini erano cittadini indiani provenienti da Mumbai e, sebbene abbiano riportato alcune ferite, fortunatamente non sono in gravi condizioni. Il camper coinvolto invece trasportava una coppia dell'Alto Adige, residente a Selva di Val Gardena. L'ultimo incidente mortale di cui vi abbiamo parlato ha coinvolto una Tesla Model Y a Roma, nel quale è rimasto ucciso un 20enne.

Le vittime a bordo della Ferrari avevano pianificato un pranzo a Masua e avevano noleggiato l'auto di lusso per partecipare al Sardinia Supercar Experience. Questa manifestazione aveva avuto inizio presso il Forte Village, e il loro tragitto si dirigeva verso Mores, con l'incidente che si è verificato mentre viaggiavano in direzione di Porto Flavia.

Incidente choc in Sardegna: Ferrari contro camper, due morti. Distrutta anche Lamborghini