Incentivi auto, il Governo prepara altri 500 milioni: ecco il nuovo schema

Incentivi auto, il Governo prepara altri 500 milioni: ecco il nuovo schema
di

Secondo quanto riferito da Repubblica, il decreto agosto del Governo Italiano che dovrebbe essere approvato nei prossimi giorni includerà altri 500 milioni di Euro di incentivi a favore del settore automobilistico, che è stato fortemente impattato dalla pandemia di Coronavirus.

Il quotidiano riferisce che il Governo punterebbe a ritoccare al rialzo gli incentivi per le automobili a basse emissioni, che sono in vigore dal 1 Agosto. Confermato l'ecobonus per le vetture tra 0 e 110 grammi per Km di CO2, ma la novità più importante dovrebbe riguardare la fascia più alta (61-110g) che verrà divisa in due.

Nello specifico, si passerà ad un incentivo di 1.750 Euro per le vetture tra 61 e 90 grammi, ed a 1.500 Euro per quelle tra 91 e 110 grammi di CO2. Se non si sceglie la rottamazione invece il bonus sarà di 1.000 Euro per le auto tra 61 e 90 grammi, mentre sarà confermato a 750 Euro quelle con 91-110g di anidride carbonica.

Il Decreto Agosto includerà anche 90 milioni di Euro per l'installazione delle colonnine di ricarica veloce che, secondo la bozza, dovranno essere "effettuate da persone fisiche nell'esercizio di attività di impresa, arti e professioni, nonché da soggetti passivi dell'imposta sul reddito delle società".

Ovviamente siamo ancora nel campo delle ipotesi, e conferme ufficiali ancora non ne sono arrivate.

FONTE: Repubblica
Quanto è interessante?
2