Incentivi auto elettriche: in Lombardia fino a 16.000 euro di sconto dal 15 ottobre

Incentivi auto elettriche: in Lombardia fino a 16.000 euro di sconto dal 15 ottobre
di

Passato "lo scoglio" del 15 ottobre, è necessario fare un piccolo aggiornamento sulla situazione Ecobonus e incentivi. Proprio dalla suddetta data infatti entrano in vigore gli aiuti della Regione Lombardia per chiunque decida di acquistare un'auto elettrica.

Parliamo di ben 8.000 euro di incentivi, che possono essere sommati ai 6.000 già previsti dal normale Ecobonus statale e ulteriori 2.000 euro di sconto (o il 12%) che i concessionari lombardi sono tenuti a fare in fattura. In totale si arriva dunque a 16.000 euro di vantaggi per l'acquisto di una nuova elettrica in Lombardia, anche se ci sono delle limitazioni.

Bisogna infatti fare in fretta perché il tutto è valido fino a esaurimento risorse finanziarie, comunque non oltre il 30 settembre 2020 e solo per persone fisiche residenti in regione. L'unica richiesta è rottamare una vettura Benzina fino a Euro 2 o Diesel fino a Euro 5 inclusi, o al limite radiare una vettura per esportazione all'estero.

Se avete già acquistato una vettura da pochi mesi non disperate, gli incentivi sono infatti retroattivi fino al 2 agosto 2018 e non sono richiesti i 2.000 euro di sconto in fattura. Ricordiamo che la rottamazione è necessaria anche a ottenere i 6.000 euro di Ecobonus, altrimenti si scende a soli 4.000 euro. L'Ecobonus, attivo dallo scorso 1 marzo, è valido se si rottama un veicolo da Euro 1 a Euro 4 e va richiesto in concessionaria.

Quanto è interessante?
3