Incentivi auto 2019: fino a 6.000 euro per un'auto elettrica, ibrida o a metano

Incentivi auto 2019: fino a 6.000 euro per un'auto elettrica, ibrida o a metano
di

Dopo aver atteso a lungo, l'attuale governo ha ufficializzato gli incentivi auto in arrivo per l'acquisto di auto elettriche, ibride o a metano. Il contributo, inserito all'interno di un emendamento della Legge di Bilancio 2019, prevede un contributo fino a 6.000 euro per ogni singola auto.

Il provvedimento non è ancora legge ma andrà approvato dalla Camera entro il 15 dicembre prossimo, insieme alla "correzione" della legge Fornero e al reddito di cittadinanza. Nel caso in cui venga approvato, il provvedimento riguarderà il triennio 2019-2021 e - nonostante la mancanza di dettagli più precisi, che arriveranno nelle prossime ore/settimane - metterà sul tavolo svariati milioni di euro.

Ovviamente il fine principale del provvedimento è ringiovanire il parco auto italiano, uno dei più vecchi d'Europa, e far circolare un numero maggiore di auto a emissioni ridotte. Al momento sappiamo soltanto che il tetto massimo dei 6.000 euro bonus può essere raggiunto solo da chi sceglierà un'auto elettrica al 100%, l'incentivo invece sarà minore in caso di auto ibrida o a metano - e comunque calcolato in base alle emissioni della vettura. Come detto sopra, non conosciamo ancora i dettagli della manovra, ovviamente vi terremo aggiornati appena possibile, bisogna attendere i comunicati ufficiali del governo.

Quanto è interessante?
11

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!