In video, una Chevrolet eCOPO Camaro da record gareggia in una Drag Race

In video, una Chevrolet eCOPO Camaro da record gareggia in una Drag Race
di

Sapevamo che la Chevrolet eCOPO Camaro era veloce, ma non pensavamo lo fosse così tanto. Nella sua prima apparizione sul dragstrip durante le festività natalizie , il tempo segnato sul cronometro era di 10,14 secondi nel quarto di miglio, in una performance da lasciare senza fiato.

Abbastanza veloce, per fare un paragone, da battere qualsiasi Tesla Model S P100D.

Ma il team dietro il COPO sapeva che avrebbe potuto fare ancora meglio: bisogna ricordare che, infatti, quella corsa iniziale era stata eseguita con una potenza dell'80%.

Dopo le apparizioni all'Auto Club Raceway di Pomona della batteria Camaro, ora abbiamo le prove video di quanto fondamentale possa essere quel 20%.

Con Patrick McCue al volante, la macchina da 800 volt si è fatta strada fino alla linea di partenza, ruotando silenziosamente le carnose gomme posteriori. All’accendersi della luce verde, McCue ha liberato i 780 cavalli della macchina sollevando le ruote anteriori verso il cielo e scavando l’asfalto con il posteriore.

Il risultato? I 400 metri del circuito sono stati compiuti in appena 9.837 secondi, quando la Camaro ha toccato i 215,7km/h, una velocità ed un tempo che potrebbero fargli guadagnare il titolo di ré per la categoria elettrica oltre gli 800 volt della National Electric Drag Racing Association.

Un risultato davvero interessante, ma non bisogna sorprendersi troppo: là fuori, esistono molti dragster elettrici dalle velocità a dir poco spaventose.

Per esmpio, la "Shock and Awe”, una macchina assemblata dagli studenti della Bothell High School, è riuscita a raggiungere una velocità di 267,6 km/h in un totale di 8.328 secondi.

Quanto è interessante?
1

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.

In video, una Chevrolet eCOPO Camaro da record gareggia in una Drag Race