di

Dieci cilindri, 500 Cv ed una coppia motrice in grado di esprimere una potenza di 510 Nm: la Lamborghini Gallardo, vettura ad alte prestazioni prodotta dalla casa automobilistica con sede in Emilia-Romagna dal 2003 al 2013, era ed è un concentrato di pura arte e potenza.

Un toro, così come ci ricorda il termine “Gaijàrdo”, capace di imporsi nel mercato senza indietreggiare contro la sua diretta rivale, la Ferrari F430; una Lamborghini che ricordiamo non solo come un abitacolo su quattro ruote estremamente veloci, 100 km/h in soli 4,2 secondi, ma anche per la sua immediatezza, capace di scalare la lista dei record diventando il modello più venduto di tutti i tempi della casa automobilistica, superando senza difficoltà le 14.000 unità costruite e vendute.

Presentata durante il Salone di Francoforte 2013, la Gallardo Squadra Corse è stata l’ultima versione della top seller della casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese, l’unica omologata per la strada.

Basata sulla Gallardo Super Trofeo, vantava un motore da 570 Cv e si caratterizzava per il grande alettone posteriore e il cofano motore a sgancio rapido che, insieme a molti altri elementi in fibra di carbonio e alluminio, la portavano ad un rapporto peso/potenza di 2,35 kg per cavallo.

Insomma, incorniciata da uno sticker tricolore lungo la fiancata esterna, il piccolo bolide era capace di grandi numeri: con uno scatto da 0 a 100 chilometri orari in 3.4 secondi, sfiorava i 200 km/h in appena 10.4 secondi, terminando la sua violenta corsa ed una velocità massima di 320 chilometri orari.

Ed una di queste rarità, di cui esistono appena 50 esemplari, è stata appena messa in vendita su “Bring a Trailer”. Quindicesima unità su quindici destinate al mercato americano, l’esemplare si presente nella variante Giallo Midas, con interni abbinati in giallo e nero.

Insomma, un sogno ad occhi aperti!

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1
In vendita una delle 50 Lamborghini Gallardo Squadra Corse