L'impianto di Tesla in Texas è colossale: il video dall'autostrada impressiona

L'impianto di Tesla in Texas è colossale: il video dall'autostrada impressiona
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ultimamente Tesla è divenuta famosa per il suo costruire stabilimenti a dir poco giganteschi. Il nuovo impianto di Shanghai in effetti è tutt'altro che minuscolo, e lo stesso si può dire per quello tedesco, che Tesla inaugurerà a Berlino con una grande festa.

Il discorso va facilmente ad estendersi anche alla Gigafactory del Texas, ancora in fase di costruzione non lontano da Austin. Fin dall'inizio si erano fatti dei calcoli approssimativi per valutare la superficie occupata per i lavori, ma un recente video appena pubblicato su Twitter riesce comunque ad impressionare.

Come potete vedere voi stessi dal post Twitter in fondo alla pagina, l'utente Cameron Scott ha immortalato il colossale edificio mentre vi passava accanto a bordo della propria macchina in autostrada. Secondo la sua testimonianza il lato più lungo edificio principale misura 1.218 metri, ma più avanti verrà ampliato e andrà a sfiorare i 1.375 metri complessivi.

A marzo l'utente Drive Tesla aveva effettuato riprese molto simili, e con un confronto diretto è possibile notare sia il progresso fatto nel corso di questi mesi che la profondità della costruzione. In linea di massima è necessario viaggiare per circa un minuto a velocità sostenuta se si vuole percorrere l'edifico da un estremo all'altro.

Tempo fa il CEO del brand californiano, Elon Musk, aveva affermato che la lunghezza si sarebbe avvicinata ad un miglio, e dobbiamo dire che ci è andato molto vicino. Del resto l'incremento esplosivo della domanda per veicoli completamente elettrici sta rendendo assolutamente indispensabile investimenti di questo tipo nella produzione: proprio nel corso della giornata di ieri abbiamo appreso che la Tesla Model 3 regina di vendite in UK nel mese di settembre.

Tutti gli indicatori ci portano a credere che nel prossimo futuro Tesla andrà ad infrangere ulteriori record di produzione e di consegna, nonostante la crisi dei semiconduttori stia rappresentando una piaga per parecchi settori industriali.

FONTE: teslarati
Quanto è interessante?
4