di

A Durham, in North Carolina, esiste un ponte che sta diventando un'autentica celebrità del web - con tanto di sito internet dedicato 11foot8.com. Questa sigla indica la sua altezza, poco più di 3 metri e mezzo, che da decenni è il terrore dei vari truck di passaggio.

Nonostante i cartelli piazzati in ogni dove con la scritta "OVERHEIGHT MUST TURN", ovvero "i mezzi troppo alti devono girare", sono ancora oggi diverse le vittime del ponte, poiché la sua altezza inganna talvolta di pochi centimetri. Inoltre, come non bastasse, le autorità locali hanno installato una barra d'acciaio per salvaguardare il ponte, ma che abbassa in modo letale di qualche altro centimetro l'altezza della struttura.

È proprio contro la barra che nell'ultima settimana due camion-frigo hanno impattato violentemente a un giorno di distanza l'uno dall'altro. Un impatto di soli pochi centimetri, utile però a causare migliaia di dollari di danni. Nei video in questa pagina trovate i due diversi incidenti, con il secondo ancor più grave se vogliamo, poiché il conducente ha anche accelerato per evitare il rosso del semaforo - finendo così per creare ancora più danni. Le cause sono ovviamente da imputare all'età del ponte, costruito in un'epoca in cui le attuali misure non esistevano di certo - oggi i ponti americani hanno una misura standard di circa 5 metri, per permettere il passaggio agevole di ogni tipo di truck.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
3