Il pickup Hilux della Toyota che ha vinto la Dakar 2019 è gioiellino unico

Il pickup Hilux della Toyota che ha vinto la Dakar 2019 è gioiellino unico
INFORMAZIONI SCHEDA
di

No, l'Hilux commercializzato in alcuni specifici mercati come modello "Dakar" non ha nulla da vedere con il veicolo che ha vinto la competizione di quest'anno: l'Hilux che ha portato per la prima volta Toyota a vincere il rally raid è infatti un veicolo unico, con dei segreti particolari.

Tanto per iniziare l'Hilux guidato da Nasser Al-Attiyah, il pilota del Qatar che ha alzato la coppa della Dakar 2019, ha il motore centrale, posizionato trai due assi. Inoltre la carrozzeria in carbonio appoggiata su un telaio a traliccio è progettata per essere molto più leggera di quella del modello di serie.

Come si è detto, è la prima volta che Toyota totalizza il risultato migliore. Così questo Hilux speciale è stato sapientemente elaborato e modificato ulteriormente rispetto a quello che ha gareggiato per il brand giapponese durante l'edizione del 2018, quando occupò il secondo e il terzo posto del podio. Il motore V8 aspirato 5.0 da quasi 500CV, racconta ANSA, è lo stesso, ma ad esempio il diametro del limitatore di aspirazione è stato diminuito.

Il layout del propulsore è stato modificato, in modo da posizionarlo tra pilota e navigatore, ottimizzando il baricentro del veicolo. Il continuo lavoro di perfezionamento è stato reso possibile grazie all'esperienza maturata durante il South African Cross-Country, il Qatar Cross-Country e il Rally del Marocco.

Quanto è interessante?
1