Il Nord Italia mette fine ai vecchi diesel: da domani stop a oltre un milione di auto

Il Nord Italia mette fine ai vecchi diesel: da domani stop a oltre un milione di auto
di

Notizia particolarmente importante per Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto: da domani oltre 1,1 milioni di vecchie automobili diesel non potranno più circolare per le strade. Le restrizioni differiscono di regione in regione: andiamo a vedere assieme i dettagli.

La decisione deriva chiaramente dal bisogno di ridurre l'inquinamento, che sta diventando un problema sempre più importante. Pensate che Milano e Torino sono state per molto tempo nella classifica delle città più inquinate del mondo. Questo ha fatto sì che le succitate regioni abbiano deciso di stringere il così detto Accordo di Bacino Padano, che introduce limitazioni importanti e permanenti legate alle auto diesel.

In particolare, non potranno più circolare anche le vetture Euro 3, che secondo ilSole24Ore sono state immatricolate tra il 2001 e il 2005. Tuttavia, in Emilia Romagna si è deciso di estendere il blocco anche alle auto Euro 4, standard che è rimasto in vigore dal 2006 al 2010. Nonostante questo, si tratta di stime e vi invitiamo, dunque, a verificare di persona in quale standard rientra la vostra auto, nel caso foste interessati dalle nuove limitazioni.

Ma non è finita qui: si prevede di estendere il blocco alle Euro 4 in tutte le regioni entro il 2020, mentre quello alle Euro 5 dovrebbe arrivare entro il 2025.

Quanto è interessante?
6

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Il Nord Italia mette fine ai vecchi diesel: da domani stop a oltre un milione di auto