Il Governo prepara gli incentivi per le auto elettriche entro Natale

Il Governo prepara gli incentivi per le auto elettriche entro Natale
di

Il Governo Conte si appresta ad introdurre gli incentivi per l'acquisto di automobili elettriche. E' quanto affermato dal sottosegretario al Ministero dei Trasporti, Michele Dell'Orco in occasione della manifestazione Ecomondo in corso a Rimini.

"Prevediamo una strategia triennale di incentivazione per veicoli elettrici e il primo segnale in questa direzione arriverà probabilmente entro la fine dell'anno nella prossima legge di Stabilità" è l'annuncio di Dell'Orco, che non può che far piacere agli automobilisti che intendono cambiare vettura per passare all'elettrico.

Restano ovviamente da capire le modalità attraverso cui saranno erogati i contributi, ma il sottosegretario ha affermato che "stiamo ragionando su forme tradizionali come quelle degli incentivi ma anche su soluzioni bonus-malus, come quelle viste in Francia, in funzione delle emissioni di CO2 per premiare l'acquisto di mezzi elettrici"

Dell'Orco ha delineato la strategia del Governo nei confronti delle vetture ibride ed elettriche: "rispetto alle politiche dei governi precedenti vogliamo privilegiare, almeno nei territori che lo consentono, veicoli ibridi o elettrici puri, nei confronti di quelli diesel".

Il politico ha anche posto l'accento sulla sicurezza stradale: "oggi in Italia ogni giorno perdono la vita 10 persone in incidenti. Non è più sostenibile. Una soluzione è la guida autonoma. Per questo abbiamo attivato, per primi in Europa, un Osservatorio che regoli e definisca una serie di norme su smart road e automazione avviando anche due importanti sperimentazioni in strada di veicoli senza conducente a Torino e Modena".

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!