Il co-fondatore di WhatsApp venderà 10 esemplari della sua collezione di Porsche

Il co-fondatore di WhatsApp venderà 10 esemplari della sua collezione di Porsche
di

Con un patrimonio di quasi 10 miliardi di dollari (al 2017), Jan Koum non se la passa certo male. Il co-fondatore della popolare applicazione di messaggistica WhatsApp, venduta nel 2014 a Facebook per 19 miliardi di dollari, è anche un collezionista di supercar ed, in particolare, di Porsche.

La passione per le supercar della casa tedesca sembra essere terminata. Koum, infatti, ha scelto di liberarsi di alcune delle sue auto (forse per fare spazio in garage?). Ben dieci esemplari di Porsche saranno, quindi, messe all'asta il prossimo mese di marzo permettendo al co-fondatore di WhatsApp di incrementare, ulteriormente, il suo conto in banca.

La collezione di Koum contiene diverse Porsche degli anni 90, come una 964 Carrera RS del 1992, ma anche esemplari decisamente più moderni come una Porsche 918 Spyder, una Porsche Cayman GT4, ed una Porsche 911 R, tutte prodotte tra il 2015 ed il 2016 che continuano ad avere un valore enorme.

Se vi avanza qualche decina di migliaia di Euro da investire in una Porsche da collezione avete qualche settimana di tempo per organizzarvi. Potete dare un'occhiata ai modelli Porsche appartenenti a Koum che saranno venduti all'asta il prossimo mese di marzo utilizzando il link riportato in calce all'articolo.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.