Il casco italiano Droid Blaze della Caberg è un tripudio di tecnica e innovazione

Il casco italiano Droid Blaze della Caberg è un tripudio di tecnica e innovazione
di

L'azienda italiana Caberg ha messo in vendita un casco aperto particolarmente "futuristico", design grintoso, areazione ottimizzata, doppia omologazione per viaggiare anche con mentoniera alzata e Double Visor Tech. Il Droid Blaze è un tripudio di tecnica e innovazione. Prezzo e caratteristiche complete.

Dietro al look aggressivo e futuristico del Droid Blaze troviamo un lavoro certosino, dove tutto è funzionale al comfort durante la guida su strada. Il casco ha sistema Double Visor Tech per garantire una visibilità ottimale anche con luce avversa, grazie alla visiera parasole di facile regolazione.

Il casco ha doppia omologazione: si può guidare anche alzando la mentoniera senza compromettere la propria sicurezza, il selettore consente il blocco della visiera, saldandola ed evitando chiusure accidentali e inaspettate.

E, a proposito di mentoniera: quella del Droid Blaze monta due prese d'aria per evitare che il caso si appanni. Allo scopo concorre anche la presa d'aria frontale e i canali d'aria posizionati sulla calotta. Tutto per garantire il massimo comfort.

Diversi i modelli disponibili. Tre con i colori base: bianco metallizzato, nero opaco e antracite opaco. Diverse edizioni speciali. C'è il modello Hi Vizion con la calotta giallo fluo a contrasto con la mentoniera nera, e il modello Blaze con tre diverse combinazioni di colori.

Il Droid Blaze di Caberg viene venduto a 279,99€.

Quanto è interessante?
6
Il casco italiano Droid Blaze della Caberg è un tripudio di tecnica e innovazione