I prezzi delle auto ibride ed elettriche ancora alle stelle in Europa

I prezzi delle auto ibride ed elettriche ancora alle stelle in Europa
di

Gli utenti di mezza Europa stanno vivendo un periodo di stallo, vorrebbero fare il grande salto e passare al 100% elettrico, le infrastrutture però (soprattutto in Italia) non sono ancora pronte e i prezzi - ahinoi - sono ancora molto alti.

A dirlo è un recente report di AutoScout24, la più grande piattaforma online di auto nuove e usate del vecchio continente, che ha analizzato i dati relativi alle ricerche dei suoi utenti in diversi Paesi. In Italia, acquistare un'auto ibrida o elettrica significa spende mediamente 25.730 euro - nel risultato sono comprese sia le auto nuove che le usate.

Attualmente, gli utenti preferiscono andare sull'ibrido non plug-in, dunque auto senza batteria che non hanno autonomia 100% elettrica, poiché rappresentano un ottimo compromesso fra prezzo ed emissioni. Le Full Electric invece rappresentano la fetta minore dell'attuale mercato, e occupano ancora poco i desideri degli italiani, sia per i costi delle auto che per l'incertezza in merito alle infrastrutture.

Nel resto d'Europa circolano molte più auto completamente elettriche, i prezzi però non sono più convenienti, anzi: in Olanda si spendono in media 29.715 euro, in Spagna 30.360, in Germania 31.035 euro, in Francia 33.075, per poi saltare ai 39.020 dell'Austria e ai 41.975 del Belgio.

AutoScout24 ha diffuso anche una mini classifica delle auto più cercate dagli utenti italiani. Il podio è tutto di Toyota, in particolare troviamo al primo posto la regina Toyota Yaris, al secondo la Auris e al terzo il crossover C-HR. Fuori dal podio troviamo invece la Lexus NX, il Toyota Rav4, la Lexus RX, la Renault Zoe e persino la minuscola Twizy. In Europa domina la Auris seguita dalla Prius, la Yaris e la C-HR.

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!