di

Ci siamo fatti un’idea della Hyundai IONIQ 6 grazie ad un ipotetico render della nuova berlina full electric della casa coreana, ma grazie a Gotcha Cars possiamo immaginare anche le linee della IONIQ 7, il SUV 100% elettrico con tre file di sedili atteso per il 2024.

La Hyundai IONIQ 7 non sarà soltanto l’auto più grande in gamma, ma sarà anche il veicolo capace di garantire la massima percorrenza tra tutti i modelli Ev della casa coreana e l’aspetto della versione di serie dovrebbe essere una naturale evoluzione del Hyundai Seven Concept presentato allo scorso Salone di Los Angeles.

Gotcha Cars ha realizzato quindi dei render che partono proprio dal prototipo aggiungendo alcuni dettagli e stilemi presenti anche sui modelli attualmente sul mercato. Primo tra tutto il motivo a Z sulla fiancata, che abbiamo giù apprezzato sul modello Elantra e ovviamente sulla IONIQ 5 (qui trovate la nostra prova su strada della Hyundai IONIQ 5).

La Seven Concept aveva poi le cosiddette “Suicide Doors”, caratterizzate dalla portiere della fila passeggeri incernierate sul bordo posteriore e non sul montante centrale, mentre sulla IONIQ 7 vedremo delle porte tradizionali. Il frontale mantiene l’iconica striscia LED che segue la linea subito sotto al cofano anteriore, mentre la firma luminosa dei gruppi ottici ai lati del paraurti non è più composta da numerosi LED quadrati, ma adotta invece quattro elementi singoli ordinati verticalmente per ogni lato.

La Seven nasceva poi sulla piattaforma E-GMP (Electric-Global Modular Platform) di Hyundai, e adottava un’architettura a 800 volt che permette la ricarica fino a 350 kW di potenza così da ricaricare le batterie dal 10 all’80% in appena 10 minuti. Si pensa che queste caratteristiche vengano mantenute, e si vocifera che possa adottare una batteria da 100 kWh che permetterà una percorrenza di circa 480 km, fornendo energia ad un motore da 312 CV.

Quanto è interessante?
1