di

Bjorn Nyland ci ha da tempo abituati ai suoi metodici test sulle auto elettriche. Spesso prende in esame le prestazioni o l'autonomia per singola carica, mentre stavolta si è concentrato sulla rumorosità nell'abitacolo di uno specifico modello.

Stiamo parlando della nuova Hyundai Ioniq 5 che, dopo aver dimostrato un range degno di nota, un comfort di ottimo livello e una capienza del bagagliaio fuori dal comune, ha voluto stupire anche per la sua eccellente insonorizzazione.

Nyland ha preso in esame la variante all-wheel drive dall'autonomia più elevata, e secondo il suo fonometro la Ioniq 5 si posiziona sullo stesso piano delle migliori autovetture tedesche. Il rumore medio nell'abitacolo ad una velocità di 80-120 km/h si è attestato sui 67,1 dB, per un risultato simile a quello di BMW iX3 (67,1 dB) e Volkswagen ID.4 (66,9 dB). L'esemplare viaggiava su pneumatici Michelin Primacy 4 e ha ottenuto 64,6 dB a 80 km/h, 67,1 dB a 100 km/h e 68,7 dB a 120 km/h.

L'immagine in fondo alla pagina chiarisce ancora meglio il posizionamento della elettrica coreana, che è riuscita a battere la Tesla Model S (67,2 dB), la Model X (67,3 dB), la Polestar 2 Performance (68,4 dB), la Nissan Leaf (68,7 dB) e persino la Audi e-tron GT (69,7 dB). Meglio di lei hanno fatto la Jaguar I-Pace (66,6 dB) Porsche Taycan 4S (66,5 db), la Mercedes EQC (63,9 dB) e pochi altri modelli. Il valore della EQC è stratosferico, ma tralasciando quest'ultimo la Hyundai si è rivelata un osso duro da battere dal punto di vista del silenzio.

Adesso non vediamo l'ora di assistere alla prova sulla imminente Tesla Model Y. La EV di Elon Musk sta per essere costruita presso uno degli impianti più avanzati al mondo, e il CEO crede che da ottobre i primi esemplari cominceranno a uscire dalle linee produttive. Nel frattempo gli automobilisti interessati si possono buttare sulle unità in arrivo dalla Cina: ecco un primo sguardo al crossover elettrico di fattura orientale..

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
2
La Hyundai Ioniq 5 ha una qualità pazzesca: è al livello delle tedesche