Hyundai ha creato lo sterzo per la guida autonoma che scompare nella plancia

Hyundai ha creato lo sterzo per la guida autonoma che scompare nella plancia
di

Il futuro dell'automotive sarà elettrico e a guida autonoma. Lo sa bene Tesla, che già sulle sue nuove Model S e Model X 2021 monta un particolare sterzo "yoke", creato con la Guida Autonoma bene in mente. Hyundai però è andata anche oltre sviluppando una sorta di "volante fantasma".

È stato creato dalla Hyundai Mobis, parte ovviamente del gruppo Hyundai Motor Company, ed è un particolare volante a scomparsa che si può richiudere all'interno del cruscotto. Può infatti spostarsi in avanti e all'indietro per un'escursione totale di 25 cm, può in questo modo scomparire del tutto all'interno della plancia.

Non è chiaramente pensato per un uso continuativo e regolare, al contrario fuoriesce solo in caso di emergenza, se la guida autonoma della vettura è in panne oppure si trova in una situazione di difficoltà in cui è fondamentale l'intervento umano. Hyundai Mobis ha grandi idee per il suo volante a scomparsa, sta infatti registrando il brevetto in tutto il mondo e prevede di concederlo in licenza anche a produttori terzi, dunque è probabile che lo vedremo anche in vetture che non siano Hyundai o Kia.

Jang-don Choi, amministratore delegato del reparto telaio e sicurezza di Hyundai Mobis, ha dichiarato: "La nostra società va oltre la reinterpretazione di tecnologie già esistenti, vuoi sviluppare parti e componenti che possano applicarsi in maniera naturale alle auto del futuro, con modalità di utilizzo totalmente nuove. Continueremo dunque a creare innovazione facendo sempre riferimento al know-how di base, frutto di anni di esperienza sul campo."

Nel frattempo sempre Tesla ha portato la sua Guida Autonoma Beta alla versione 10.2, che tenta di avvicinarsi alla guida umana su più fronti, risultando forse anche troppo aggressiva.

Quanto è interessante?
2
Hyundai ha creato lo sterzo per la guida autonoma che scompare nella plancia