Huawei sfida Android Auto e Apple Carplay: ecco a voi HiCar con HarmonyOS

Huawei sfida Android Auto e Apple Carplay: ecco a voi HiCar con HarmonyOS
di

Le auto che arrivano sul mercato oggi sono estremamente avanzate, sia dal punto di vista delle motorizzazioni che - e forse soprattutto - sul fronte tecnologico. Al centro delle plance abbiamo schermi sempre più grandi, capaci di arrivare fino a 17 pollici, e ora anche Huawei si lancia nel settore con un nuovo sistema basato su HarmonyOS.

I più smanettoni del mondo smartphone hanno già capito a cosa ci stiamo riferendo. Colpita dai ban americani, la società cinese sta da anni lavorando a un sistema operativo proprietario che possa sfidare Android e iOS, HarmonyOS appunto, un software che presto potenzierà i telefoni della compagnia ma non solo.

Huawei vuole anche salire a bordo delle nostre vetture, motivo per cui ha appena mostrato al mondo uno schermo da auto con HarmonyOS installato. Il sistema è stato chiamato Huawei HiCar e le stime dicono che nel corso del 2021 sarà installato su oltre cinque milioni di vetture - soprattutto asiatiche, almeno inizialmente.

A oggi sarebbero 150 i modelli di auto supportati, prodotti in maggior parte da marchi del mercato orientale. Purtroppo il colosso cinese non ha rilasciato specifiche tecniche o altro, abbiamo solo alcune foto del dispositivo, che non è altro che uno schermo che si sviluppa in orizzontale con una base per l’incastro. Huawei assicura che i costanti update terranno il dispositivo aggiornato negli anni, con la possibilità per il cliente di sfruttare sempre più applicazioni. L’idea è certamente interessante e va a sfidare in modo diretto Apple Carplay e Android Auto.

Quanto è interessante?
1
HuaweiHuaweiHuaweiHuawei