INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dando un'occhiata rapida all'immagine di anteprima avrete già capito di cosa si sta parlando. Quella immortalata nel video in alto non è un sottomarino né uno strano velivolo, bensì una assurda Honda Civic del 1992 modificata per diventare una delle auto più aerodinamicamente efficienti che ci siano in circolazione.

La vettura, che è persino in grado di percorrere ben 42 chilometri con un litro di carburante e di superare tranquillamente i 220 km/h, è stata battezzata Aerocivic per le sue doti da eccellente frangivento. Lo YouTuber Jay Drone ha beccato l'esemplare mentre era fermo in un parcheggio di Hazelton, in Pennsylvania, ma non è stato in grado di comunicarci parecchie informazioni su di esso.

Non sappiamo ad esempio quanti chilometri abbia percorso in tali condizioni, però è interessante conoscere la data nella quale è stata fatta la bizzarra operazione: sono circa 12 anni infatti che la Aerocivic si aggira sulle strade statunitensi con un fare preciso ed estroverso.

Sul sito aerocivic.com è oltretutto riportata la sua peculiare storia, che inizia nel 1992 quando la Civic fu acquistata dal suo primo ed ultimo proprietario (adesso sta per arrivare il modello 2022). Da allora ci ha fatto un quantità incalcolabile di chilometri, e dopo il disastro apportato nel 2005 dall'uragano Katrina è stata pesantemente modificata per andare ben oltre i 19 km al litro che riusciva ad ottenere di fabbrica. Una approfondita ricerca ha portato il proprietario della macchina ad ispirarsi ai mezzi aerodinamici degli anni '30 del secolo passato, e alla fine dei conti è stata un vero successo: il coefficiente aerodinamico si attesta sullo 0,17. Giusto per fare una comparativa dobbiamo tirare in ballo una delle autovetture più aerodinamiche sul mercato, e cioè la nuova Mercedes-Benz Classe A che deve però fermarsi ad un coefficiente di 0,22.

Sul portale online citato in precedenza si parla addirittura di 51 km con un litro ad una velocità di 65 km/h, mentre il consumo scenderebbe a 40 km al litro a 95 km/h. A tavoletta poi la Aerocivic fornisce quello che forse è il risultato più sorprendente: è comunque in grado di percorrere 21 chilometri con un litro di carburante.

Restando in tema di modelli particolarmente efficienti vogliamo chiudere tirando in ballo l'imminente Mercedes-Benz EQS: la futuristica ammiraglia elettrica della casa automobilistica tedesca è piuttosto ambiziosa anche da questo punto di vista, e per un'auto di serie ottiene un'ottima percorrenza.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2