Honda guarda al futuro: svelata nuova suite Sensing 360 per guida autonoma

Honda guarda al futuro: svelata nuova suite Sensing 360 per guida autonoma
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Honda continua a guardare al futuro con lo scambio delle batterie tra automobili e case al fine di creare un ecosistema elettrico. Altra novità per l’avvenire riguarda però le nuove funzionalità per le suite tecnologiche Sensing 360 e Sensing Elite, tra cui la funzione Hands-off per il cambio di corsia automatico in guida semi-autonoma.

Con il prossimo update la suite di sistemi di assistenza alla guida firmata Honda avrà un’opzione di guida semi-autonoma noto come “Advanced In-Lane Driving with Hands-off Function”. Il nome sarà lungo, ma è molto chiaro: questo sistema consentirà al veicolo di restare centrato nella sua corsia gestendo accelerazione, frenata e sterzo senza problemi, cambiando anche corsia in maniera completamente automatica, senza input da parte del conducente.

A ciò si aggiunge il Driver Emergency Support System di Honda, il quale monitora il conducente mediante una telecamera per controllare se ha gli occhi aperti e la testa alzata. In caso contrario, l’auto resterà automaticamente centrata nella corsia e verranno emessi avvisi sonori e visivi sempre più intensi, fino a quando il conducente non torna nelle condizioni ideali. Se ciò non funziona, l’auto attiva clacson e luci di emergenza rallentando fino a fermarsi, chiamando anche soccorritori per potenziali emergenze mediche.

Altra novità è Exit Warning, feature che rileva veicoli e ciclisti in prossimità del veicolo mentre questo è parcheggiato con un conducente al suo interno. Un indicatore, dunque, si accende per evitare l’apertura della portiera con rischio di incidente. La suite include anche il supporto alla sterzata di emergenza, che riduce la velocità del veicolo e assiste nelle manovre.

L’obiettivo è evidente: perfezionare le suite Sensing 360 e Sensing Elite per portarle su tutti i veicoli Honda entro il 2030, anche se solo negli Stati Uniti nella fase iniziale.

Sempre negli USA la Guida Autonoma Tesla è disponibile per chiunque, basta richiederla.

Quanto è interessante?
1
Honda guarda al futuro: svelata nuova suite Sensing 360 per guida autonoma