Honda estende le garanzie scadute durante il lockdown dovuto al COVID-19

Honda estende le garanzie scadute durante il lockdown dovuto al COVID-19
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo Hyundai, ora anche Honda estende a maggio le garanzie scadute durante il periodo di lockdown per via del COVID-19, un modo per tranquillizzare i clienti preoccupati a tal proposito.

L'azienda giapponese ci fa sapere che le riparazioni di eventuali problematiche saranno effettuate, previa verifica del rispetto delle condizioni di garanzia, durante il mese di maggio presso la rete di Concessionari/Officine Autorizzate Honda. Qualora ci fossero clienti impossibilitati a eseguire le riparazioni a maggio per il sovraccarico dei concessionari, su segnalazione dei centri assistenza si valuteranno ulteriori estensioni di garanzia.

Sempre a maggio si potranno poi recuperare le manutenzioni ordinarie previste per la validità della garanzia, qualora fossero state programmate nel periodo di restrizione. Prima di recarsi in officina Honda consiglia per ovvi motivi di prendere appuntamento e di verificare il rispetto delle misure di contenimento COVID-19 locali e nazionali.

La situazione legata al Coronavirus inoltre continua a cambiare costantemente, Honda dunque si riserva di aggiornare tali attività ogni 30 giorni a partire dal 4 maggio 2020. Come ricordato in apertura, anche Hyundai ha fatto sapere ai propri clienti di voler estendere le garanzie scadute nei giorni di lockdown, Suzuki invece ha optato per un'altra forma di "aiuto": le auto del brand giapponese si potranno acquistare nel mese di maggio e pagare dopo sei mesi.

Quanto è interessante?
1